I capelli di Lucrezia Borgia
Lifestyle

I capelli di Lucrezia Borgia

Una ciocca di capelli "speciale" conservata a Milano

Sono i capelli più biondi che si possano immaginare, e che mai ho visto di così biondi…”; con queste parole il poeta George Byron descrisse all’amico John Murray i capelli di Lucrezia Borgia, dopo averli visti nel 1816.

Dove?

Nella Biblioteca Ambrosiana di Milano, città in cui, dopo essere arrivata misteriosamente, la ciocca di capelli è a tutt’oggi custodita.

Fu il gioielliere lombardo Alfredo Ravasco a creare la teca in vetro e malachite nella quale è conservata (nella foto).

Lucrezia morì il 24 Giugno del 1519 e ciò che maggiormente colpisce, dopo tutti i secoli trascorsi, è il colore lucido e brillante che i suoi capelli mantengono.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche