I migliori cani da guardia - Notizie.it
I migliori cani da guardia
Guide

I migliori cani da guardia

Quando si sceglie un cane da guardia, è necessario considerare il suo temperamento, la forza, il coraggio, la lealtà e la resistenza al dolore. I cani da guardia proteggono le loro famiglie contro gli intrusi, spesso con la propria vita. Alcune razze mostrano un comportamento aggressivo o eccessivamente protettivo,. Assicuratevi che il vostro cane da guardia proviene da un allevatore di fiducia e di essere pronti a dare il vostro cane il tempo e la pazienza necessaria per la formazione adeguata.

Bullmastiff
Il bullmastiff ha ricevuto il punteggio di “miglior cane da guardia” da Pet Meds online. Leale, coraggioso e fortemente protettivo, il bullmastiff sono il 40 per cento e il 60 per cento bulldog mastino con una vita media di 12 anni. Il bullmastiff è un ottimo compagno. Preferisce stare con la sua famiglia e non ama essere lasciato solo.

Doberman Pinscher
Considerato il secondo miglior cane da guardia e il quinto cane più intelligente del mondo, il doberman pinscher è veloce ad attaccare quando percepisce pericolo per la sua famiglia.

I Dobermann sono senza paura, estremamente leali, forti e veloci e sono spesso utilizzati dalla polizia e militari. Alcuni dobermann sono noti per essere di temperamento, ma un ambiente amorevole produce un cane affettuoso e stabile.

Rottweiler
Il Rottweiler è il nono cane più intelligente del mondo e alcuni dicono che è il miglior cane da guardia. Un Rottweiler ama i bambini, è molto protettivo della sua famiglia e non va con gli sconosciuti. Questa razza ha una reputazione per la sua superiore capacità di protezione, il coraggio, la forza e la resistenza al dolore. La loro vita media è di 10 a 13 anni.

Pastore Tedesco
Il pastore tedesco viene utilizzato come cane poliziotto per il suo alto livello di intelligenza. Essi sono considerati il ​​terzo cane più intelligente del mondo e imparano presto. La loro vita media è di 12 a 14 anni di età. Obbedienti e leali, i pastori sono spesso più protettivi.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*