×

I missili ipersonici Tsirkon della Russia: l’arma che batte tutti gli altri razzi in velocità

Con una velocità che arriva ad 11mila km orari e la quota stratosferica di traiettoria i missili ipersonici Tsirkon della Russia sono un'arma terribile

Un missile Tsirkon in immagine dimostrativa

I missili ipersonici Tsirkon sono l’arma perfetta per una nazione con ampie mire geopolitiche come la Russia, un’arma che semplicemente batte tutti gli altri razzi in velocità. Testati con successo dalla Marina fino a novembre 2021 e “copiati” dall’India, sono vanto di Putin e minaccia vera per eventuali paesi nemici.

Lo stesso Putin aveva definito i test con i missili da crociera ipersonici Tsirkon (3M22 Zircon) “un grande evento nella vita del Paese, un passo in avanti sostanziale”.

Cosa sono I missili ipersonici Tsirkon della Russia

Perché? Perché gli Tsirkon semplicemente non li puoi fermare o intercettare in tempo utile per l’ingaggio, sono troppo veloci. A gennaio 2020 la fregata Admiral Gorshkov ne lanciò uno nel Mare di Barents e lo “Zircone” centrò un bersaglio a oltre 500 chilometri di distanza negli Urali settentrionali.

Ad ottobre 2021 ci fu un lancio da un nuovissimo battello sottomarino hunter-killer classe Yasen. La portata? Fino a 1.000 chilometri, con velocità superiori a quella del suono si 343 metri al secondo e fino a Mach 9, circa 11mila chilometri orari, roba che perfino un Tomahawk IV, considerato il levriero dei cieli, al paragone sembra un bradipo. 

Due propellenti e quote stratosferiche di traiettoria

Lo Tsirkon ha due propulsori, uno a combustibile solido che accelera il missile a velocità supersoniche e uno scramjet a combustibile liquido che lo spinge a velocità ipersoniche.

Lo “Zircone” viaggia in stratosfera e non è rilevabile se non quando il gradiente di ingaggio è ormai in atto, anche perché il missile genera plasma che ingloba le onde elettromagnetiche e non le fa tornare a terra in forma di segnale. Lo Tsirkon ha in target le grandi navi da guerra, portaerei incluse, e può trasportare in punta dei suoi 10 metri testate fino a 300 kg di esplosivo convenzionale o nucleari.

Contents.media
Ultima ora