×

I monumenti della Scozia

default featured image 3 1200x900 768x576

Siti e monumenti storici della Scozia attraversano i secoli, dai menhir neolitici, come il famoso cerchio alla Calanais su Lewis a siti del 20° secolo, come le barriere Churchill su Orkney.
Il patrimonio è particolarmente ricco di primi monumenti, con la sua varietà di camerati tumuli, menhir, dopo souterrains e fortificazioni, insieme con l’evidenza dei Romani in luoghi come il Vallo Antonino e dei suoi siti associati.

Porti pittoreschi superstiti in luoghi come Crail, Portpatrick e Dunbar, curiosità e memoriali di impresa come le Whaligoe Passi in Caithness.
I ponti sono un altro importante simbolo di miglioramento delle comunicazioni – come il ponte più antico della Scozia, il Ponte Devorgilla a Dumfries, così come il famoso Ponte di Wade a Aberfeldy. Canali, come ad esempio il Canale Crinan e il Forth and Clyde Canal sono anche un promemoria di una intera categoria di monumento industriale, ben conservato in Scozia oggi.

Contents.media
Ultima ora