×

I Sumeri e l’oppio

La droga dei Sumeri

default featured image 3 1200x900 768x576

1 sumeri 300x287
L’antico popolo dei Sumeri, vissuto in Mesopotamia nella zona corrispondente all’attuale Iraq circa 6000 anni fa, fece uso massiccio di oppio, come dimostrato anche da alcuni bassorilievi che ne ritraggono inequivocabilmente le capsule.

Che l’oppio fosse conosciuto e adoperato per i suoi effetti euforizzanti, si evince anche da quanto scritto su alcune tavolette d’argilla rinvenute nella città di Uruk, sulle rive del fiume Eufrate, in cui il papavero, il bel fiore rosso da cui l’oppio si ricava, era chiaramente definito “hull gil”, ovvero “pianta della gioia“.

Contents.media
Ultima ora