I vaccini da fare per l'India - Notizie.it
I vaccini da fare per l’India
Guide

I vaccini da fare per l’India

Quando si inizia a pianificare un viaggio in India, fare una lista di cose da fare, mettere in cima alla lista la richiesta di un vaccino. Secondo il CDC, è necessario iniziare le vaccinazioni almeno da quattro a sei settimane prima che si prevede di partire. In questo modo i vaccini avranno il tempo di diventare efficaci. E voi sarete anche in grado di iniziare a prendere medicine preventive per le malattie che non dispongono i vaccini, come ad esempio la malaria.
Il modo più efficace per prevenire l’influenza è con la vaccinazione antinfluenzale. Il vaccino antinfluenzale non protegge contro l’influenza suina, nota anche come il virus H1N1 2009.
Ecco una panoramica dei vaccini che potrebbero essere necessari prima di partire per l’India. Tenete a mente che le vaccinazioni effettive necessarie saranno determinati da diversi fattori.

Vaccini per l’India
Qui ci sono vaccini che potrebbe essere necessario per il viaggio in India:

Epatite A.

Questa malattia può essere trasmessa attraverso il cibo e acqua. Il rischio di epatite A in India è alto. Quindi, l’immunizzazione è altamente raccomandata.

Epatite B. C’è un rischio intermedio per l’epatite B in India. L’epatite B è un’infezione virale che può essere trasmessa attraverso il contatto con sangue e altri fluidi corporei. Ciò significa che si potrebbe potenzialmente essere esposti attraverso:

l’attività sessuale
uso di droghe ricreative
un incidente
ricevere cure mediche
Se non sei stato vaccinato, si dovrebbe ottenere il vaccino prima di andare.

Febbre tifoide. La febbre tifoide è una malattia pericolosa per la vita. E’ causata da batteri. È possibile ottenere la febbre tifoide, mangiando o bevendo cibi o acqua contaminati.

Si raccomanda a tutti coloro che viaggiano in Asia meridionale, tra cui India, di essere vaccinati. Ciò è particolarmente importante se si sarà in visita in zone rurali o piccoli centri.

Encefalite giapponese. L’India è una zona ad alto rischio per questa malattia virale.

Si trasmette attraverso la puntura di una zanzara. La malattia è potenzialmente mortale.

Le persone che soggiorneranno nelle zone agricole rurali sono a più alto rischio.

Rabbia. Ottenere il vaccino contro la rabbia è particolarmente importante se trascorrete tempo all’aria aperta, in particolare nelle zone rurali. I bambini piccoli sono particolarmente vulnerabili a morsi di animali e l’infezione con rabbia.

La febbre gialla. La febbre gialla è trasmessa da puntura di zanzara. Non è una grande preoccupazione per le persone che viaggiano in India. Ma è importante sapere che quando si arriva in India potrebbe essere chiesto di mostrare la prova di vaccinazione contro la febbre gialla se avete visitato un paese a rischio di febbre gialla del vostro arrivo in India.
La febbre gialla si trova soprattutto nei paesi tropicali e subtropicali, in America Centrale, Sud America e Africa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*