×

I vantaggi dell’essere genitori Giovani

default featured image 3 1200x900 768x576
famiglia

“Uno dei principali vantaggi della giovinezza è sicuramente un maggiore quantitativo di energia, che può tornare utile quando i genitori devono alzarsi nel bel mezzo della notte con un bambino che strilla o quando vuole andare a pattinare sul ghiaccio o giocare a palla con un bambino più grande” , dice la dottoressa Susan Heitler, psicologo clinico e autore.
“I giovani tendono ad essere meno rigidi nei loro modi e più elastici nel reagire ai cambiamenti, che avvengono spesso e in maniera rapida durante gli anni formativi dei bambini.

Persone tra i 20 ed i 30 anni sono in procinto di allontanarsi da casa e iniziare nuove carriere ed amicizie, il cambiamento per loro è infatti una costante.”

“Quando si invecchia, a volte diveniamo un po’ meno flessibili e restii grandi cambiamenti”, ha concordato Betsy Duvall, un’assistente sociale autorizzata che pratica a Denver, Colorado.

Inoltre, i giovani hanno spesso meno impegni, permettendogli di avere più tempo da dedicare al compito di genitori.

Genitori anziani possono avere dalla loro il vantaggio dell’autorevolezza, ma che può trasformarsi in uno svantaggio se questi ultimi risultano essere troppo rigidi, credendo che ci sia un solo un modo per fare le cose – il loro.
“Un altro svantaggio di avere figli in tarda età è che i bambini hanno maggiori probabilità che i loro genitori muoiano prima”, dice la Duvall. “Questo vale anche per nonni, zie, zii e gli altri membri più anziani della famiglia allargata, che ridimensionano la base della famiglia.

Contents.media
Ultima ora