×

Ibracadabra, il trucco è nelle scarpe

Condividi su Facebook

Cambio di scarpe dopo un quarto d’ora di gara. Stesso colore, un giallo fluorescente he non fa propriamente passare inosservato il suo numero 47 (ma non diteglielo, altrimenti si arrabbia come con Sacchi), solo con tacchetti diversi. Poi, ancora un po’ di attesa, giusto per non dare subito troppo nell’occhio, ed ecco la doppietta che manda in estasi i 70mila di San Siro.

Due reti come nel suo debutto assoluto in Champions con la maglia dell’Ajax, nel 2002. Lo svedese tocca così quota 22 gol (quella di ieri è stata la quinta doppietta) in 75 partite.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Contatti:

Leggi anche

Entire Digital Publishing - Learn to read again.