×

Ici Chiesa: L’Ue giudica incompatibili le precedenti esenzioni ma non si può tornare indietro

default featured image 3 1200x900 768x576
Vaticano

Bruxelles – Parere favorevole della Commissione Ue sul regolamento emendato dell’Imu che prevede l’esenzione per le attività di carattere non economico della Chiesa. La stessa Commissione ha giudicato “incompatibili” le precedenti esenzioni di cui ha goduto la chiesa, tra il 2006 e il 2011, anche per quelle attività di chiaro carattere economico. L’Italia non dovrà recuperare gli aiuti concessi tra 2006 e 2011 perchè “impossibile”.

Contents.media
Ultima ora