×

Idee per bouquet nuziali con i gigli

default featured image 3 1200x900 768x576

Bouquet di gigli
I gigli sono dei fiori belli e sofisticati che possono fare la differenza il giorno del vostro matrimonio.

Possono essere portati da soli per un look semplice ed elegante o combinati con altri fiori per aggiungere un pizzico di colore e di profumo. Molte varietà di gigli possono essere usate per i bouquet nuziali. Tuttavia, la varietà di gigli più comunemente usata per i bouquet sono le calle, i gigli di S.Antonio e gli “speciosum”.

Le calle

La calla

Un modo semplice ma elegante di usare le calle, è realizzare un bouquet di sole calle, usando un solo colore.

Le calle crescono solo in due colori: bianche o verdi. Le calle hanno dei fiori larghi, il cui diametro supera i cinque pollici, una volta aperto, perciò avrete bisogno solo di un paio di calle per fare un intero bouquet. Raggruppate tre o cinque calle e legatele insieme con un semplice nastro. Lasciate gli steli in vista. Fanno la stessa figura dei fiori, per via del netto contrasto di colore.

Questo bouquet nuziale potrebbe essere composto anche da una o due calle soltanto, per essere ancora più semplice. Se invece volete un bouquet più appariscente e di maggiori dimensioni, usate dalle sei alle dieci calle.

Le mini calle con l’effetto “occhio di bue”

Mini calle
Le mini calle sono delle versioni più piccole delle calle. La principale differenza sta nella dimensione dei fiori. Le mini calle crescono solo fino a 2 o 5 pollici di diametro. Sono disponibili,tra l’altro, in molti più colori, così da poter essere combinati con altri fiori dello stesso colore, per un risultato mozzafiato.Si possono usare le calle color salmone o rosa del Pacifico, che sarebbe un rosa piuttosto acceso, con i bordi gialli. Sistemate le mini calle rosa al centro del bouquet, in cerchio, e poi circondatele con rose gialle per un effetto a “occhio di bue”. Oppure usate altri colori e altri fiori che riprendano i colori e il tema del vostro matrimonio.

Gigli di Sant’Antonio e orchidee

Giglio di SantAntonio
I gigli di Sant’Antonio sono bianchi, con sei petali e un cuore giallo. Per un bouquet nuziale, questi gigli possono essere accoppiati con altri fiori, ma sono particolarmente graziosi con le orchidee. Un grande bouquet di gigli di Sant’Antonio, insieme a orchidee fucsia o viola, darà al bouquet l’esplosione di colore di cui ha bisogno, senza distogliere troppo l’attenzione dai gigli.

Gigli “speciosum”

Giglio speciosum1
Il giglio “speciosum” è un fiore audace, dalle sembianze esotiche, con petali vivacemente colorati, dai bordi bianchi e punteggiati di nero. I gigli “speciosum” si trovano in rosa scuro e arancione. Aggiungete degli iris dai colori brillanti, per riempire gli spazi vuoti tra i gigli e per aggiungere un ulteriore schizzo di colore. Provate con colori diversi e con piccoli fiori colorati che si intonino ai colori del vostro matrimonio.

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora