Idee per l'ingresso degli sposi al ricevimento - Notizie.it
Idee per l’ingresso degli sposi al ricevimento
Matrimonio

Idee per l’ingresso degli sposi al ricevimento


L’ingresso nella sala del ricevimento è un momento importante per gli sposi e il loro corteo, e spesso funge da opportunità di presentarsi agli invitati. Quando preparate il vostro matrimonio, considerate gli ingressi che meglio si adattano alla vostra personalità e allo stile del matrimonio: non abbiate paura di rompere le tradizioni.

Presentazione del corteo nuziale

Se volete che il vostro corteo nuziale sia una parte importante del vostro ingresso al ricevimento, organizzate un’entrata speciale. Fate entrare gli sposi per primi e poi chiedete al DJ di introdurre le damigelle e i testimoni separatamente. A seconda del tono e dello stile del matrimonio, essi possono entrare danzando, camminando normalmente oppure i testimoni possono portare le damigelle sulle spalle o in braccio. Dopo il loro ingresso, possono stare in piedi vicino agli sposi, mentre il DJ li presenta agli invitati, usando le informazioni fornitegli dagli sposi. Può raccontare aneddoti, condividere dei bei ricordi e instaurare un’atmosfera rilassata e personale per il resto del ricevimento.

Una banda musicale

Se volete fare un ingresso trionfale al vostro ricevimento, usate una banda musicale che vi preceda.

Questo è di particolare effetto se gli sposi sono o sono stati membri di una banda, se sono degli sportivi o se sono dei tifosi sfegatati di qualche squadra. Siccome una banda sarà sicuramente una grande sorpresa, chiedete ai suoi membri di nascondersi finché tutti gli invitati saranno seduti ai loro posti, fate un segno al DJ e fate in modo che la banda vi introduca nella sala del ricevimento. Potete anche farli allineare per formare un tunnel che gli sposi dovranno attraversare e poi inscenare una piccola fanfara per ciascuna coppia di damigelle e testimoni dello sposo. Per i tifosi appassionati, il corteo nuziale potrebbe tenere uno striscione di carta che gli sposi dovranno rompere e attraversare.

Ingresso in una sala da ballo

Per un matrimonio più formale, mantenete alta l’energia organizzando un ingresso simile a quando si entra in una sala da ballo. Potete volteggiare per la sala, danzando un valzer, per esempio, che è abbastanza facile da imparare e fa fluttuare gli abiti di sposa e damigelle.

A seconda dell’atmosfera che volete creare, potreste usare un valzer classico o trovare una canzone contemporanea ri-arrangiata come un valzer, come “Open Arms” di Journey o “Piano Man” di Billy Joel. Man mano che ciascuna coppia fa il suo ingresso, possono unirsi al ballo. Quando entrano gli sposi, le altre coppie possono spostarsi a bordo pista e dopo che gli sposi avranno completato il loro valzer, il gruppo può ricomporsi per finire il loro ballo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche