×

Idee per regali di nozze filippini

default featured image 3 1200x900 768x576

Il rituale del velo in un matrimonio filippino
I regali dati dagli invitati agli sposi sono solitamente articoli dei quali si ha bisogno in casa o provenienti da una lista nozze.

Tuttavia, i matrimoni filippini onorano la tradizione con i regali degli invitati alla cerimonia anziché al ricevimento.

Tradizioni

All’interno dei matrimoni filippini, i regali di nozze tradizionali includono soldi o gioielli da parte degli invitati benestanti, e oggetti tradizionali, quali un vaso da notte, chiamato “arinola”, che si pensi porti fortuna alla coppia. Un regalo moderno equivalente potrebbe essere qualche accessorio per il bagno. I regali venivano resi all’invitato in occasione del suo matrimonio: per esempio, se un invitato regalava agli sposi della frutta, questi gliela rendevano al suo matrimonio.

I ricevimenti nuziali filippini prevedono la danza dei soldi, durante la quale soldi vengono attaccati all’abito degli sposi dagli invitati, che pagano così per poter ballare con loro.

Superstizioni a proposito dei regali

Una superstizione molto rispettata considera di cattivo auspicio regalare coltelli o oggetti appuntititi agli sposi, con la convinzione che causerebbero la separazione della coppia. Indossare delle perle regalate non è tradizione per le spose filippine, perché le perle rappresentano le lacrime che dovranno versare durante il matrimonio.

Tuttavia, un rosario appartenuto alla famiglia e regalato alla sposa è il classico decoro del bouquet. Rompere un bicchiere o un piatto durante il ricevimento è comune, perché si pensa possa portare fortuna agli sposi, perciò regalare servizi di piatti o bicchieri è appropriato. Gli sposi o le loro famiglie possono anche regalare delle uova o della frutta alle suore del monastero di Santa Chiara, la patrona del bel tempo. In spagnolo, infatti, la parola “claro” significa “chiaro” e agli albumi delle uova è riconosciuto il potere di schiarire il cielo.

Costumi per la cerimonia

I matrimoni filippini, chiamati “kasals”, sono costituiti generalmente da una messa cattolica che dura circa un’ora. Durante la funzione ci sono molti invitati che danno agli sposi i loro regali. I testimoni regalano delle monete, meglio note come “Arras”, che simboleggiano la prosperità dei neo-sposi e il loro contributo al matrimonio. I padrini regalano un velo bianco che viene messo sopra i capi degli sposi, per simboleggiare la loro unione alla presenza del Signore. Altri sistemano una corda annodata sempre sopra le loro teste, per raffigurare due individui che diventano uno. Infine agli sposi si regalano anche delle candele accese che hanno il compito di guidarli alla luce di Cristo.

Differenze con i matrimoni occidentali

Al contrario dei matrimoni occidentali, quelli filippini sono molto più lunghi. Il ricevimento è solitamente più numeroso, arrivando a ospitare anche 500-600 invitati, anziché i 200 della maggior parte dei matrimoni occidentali; sono pieni di cibo etnico, di diverse varietà di carni e di più torte al posto di una. Allo stesso modo della ragazza single che acchiappa il bouquet, nei matrimoni filippini, l’invitato single che entra nella sala ricevimenti subito dopo gli sposi, è considerato il prossimo a sposarsi.

Regali moderni

I moderni regali di nozze filippini prevedono soldi e gioielli, ma potete fare un dono più personale, come un cimelio di famiglia o una significativa somma di denaro con la quale gli sposi possano iniziare la loro nuova vita insieme.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora