Il 31 ottobre a Bari VIII Giornata del Trekking urbano: sino al 28 ottobre le prenotazioni. | Notizie.it
Il 31 ottobre a Bari VIII Giornata del Trekking urbano: sino al 28 ottobre le prenotazioni
Cronaca

Il 31 ottobre a Bari VIII Giornata del Trekking urbano: sino al 28 ottobre le prenotazioni

Lunedì 31 ottobre torna l’appuntamento con il Trekking Urbano. Anche quest’anno Bari aderisce alla Giornata nazionale del Trekking Urbano promossa dal Comune di Siena, proponendo un itinerario che intende celebrare il 150° anniversario dell’Unità d’Italia.
Intitolata “Trekking tricolore. Le prime tracce del nostro passato italiano”, a Bari l’iniziativa, che è organizzata dall’assessorato alle Culture e Marketing Territoriale, propone due itinerari guidati con partenza da piazza del Ferrarese: per il primo il raduno dei partecipanti è previsto alle 17.15 con partenza alle 18, per il secondo itinerario l’appuntamento per il raduno è alle 18.45 mentre la partenza è fissata alle 19.30. Prenotazioni dal 24 al 28 ottobre prossimi.
Il raduno dei partecipanti è previsto nella sala Murat, che simboleggia il colore bianco della bandiera: qui avrà luogo la lettura di brani sui 150 anni dell’Italia Unita. Si proseguirà su corso Vittorio Emanuele II dove, ammirando i palazzi del borgo murattiano, si costeggeranno le aiuole, che rimandano al colore verde della bandiera.

Tappe successive saranno il palazzo della Prefettura, il monumento di Niccolò Piccinni, palazzo Diana che simboleggia il colore rosso della bandiera e, infine, Palazzo di Città, al cui interno sarà possibile visitare le sale più rappresentative. La visita si concluderà nel Foyer del teatro Piccinni dove i gruppi saranno accolti da alcuni artisti che si esibiranno in performance teatrali e musicali a cura dell’associazione Badathea.
Prenotazioni dal 24 al 28 ottobre dalle ore 9.30 alle 12.30 ai numeri 0805776215/14/08.
È possibile richiedere ulteriori informazioni presso gli uffici dell’assessorato alle Culture tel. 0805776215/6214/6208.

Cos’è il trekking urbano?
È un turismo che privilegia i luoghi della vita quotidiana dei cittadini proponendo nuovi percorsi all’insegna del divertimento e dell’avventura. Il progetto del trekking urbano nasce a Siena nel 2002 ed è diventato occasione di scoperta dei luoghi più nascosti e dei monumenti dimenticati delle città italiane.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche