×

Il baule Sanderson di Jean-Claude Götting

default featured image 3 1200x900 768x576

baule sanderson

Parigi, 1935.

Lo spettacolo del grande illusionista Sanderson fa il tutto esaurito ogni sera, e le famiglie dell’alta società fanno a gara per invitare a cena il celebre mago che attraversa i muri e legge nel pensiero. Il “re delle fughe” si prepara a debuttare su un palcoscenico di Broadway con un numero senza precedenti: l’evasione da un baule sospeso nel vuoto. Ma nella sua vita entra Marie, giovane e affascinante moglie infelice di un magnate…

e la sua storia di brillante stella in ascesa inizia a scivolare verso la tragedia. L’autore francese Jean-Claude Götting, già giovanissimo vincitore di un Grand Prix ad Angouleme, scrive e disegna con “Il baule Sanderson” un suggestivo graphic novel che rilegge il mito di Houdini e ci porta nelle atmosfere dei ruggenti Anni Trenta tra Parigi e New York. Intrighi, passioni, donne fatali e illusionismo: in un magistrale bianco e nero, con le mezzetinte e i grigi del suo segno espressionista a carboncino, Götting regala un’opera di gran classe e spessore narrativo.

Una storia d’amore venata di nero, per chi ama le atmosfere di Loustal e il graphic novel d’autore.
Coconico Press

Contents.media
Ultima ora