×

Il Birmingham fa spesa a Torino: nel mirino Camoranesi e Grosso

Condividi su Facebook

L’Inghilterra fa spesa a Torino. Dopo che il Liverpool sembrerebbe essere molto vicino all’acquisizione di Poulsen, un altro club britannico si sarebbe piazzato sulle tracce di uno – anzi più di uno – calciatore bianconero. Secondo quanto riferito dal Daily Mal il Birmingham starebbe pensando a Fabio Grosso, l’eroe delle notti di Germania ma ormai in netta fase calante, quale rinforzo ideale per la propria fascia mancina. Ma se quella di Grosso potrebbe essere solamente un’indiscrezione, l’interesse del medesimo club d’oltre manica per Camoranesi è invece una realtà con buone possibilità di chiudersi positivamente, come ha rivelato il procuratore dell’Italo-argentino, Sergio Fortunato, il quale ha affermato ai microfoni di Calciomercato.it: “Con l’Hercules in realtà non c’è stato mai niente di ufficiale, ma appena ho sentito queste voci ho chiarito che Mauro vuole qualcosa di più di una neopromossa, con tutto il rispetto per gli spagnoli.

Birmingham? C’è stato un contatto ufficiale. Un agente Fifa mi ha consegnato una lettera della dirigenza inglese, hanno fatto una proposta e io ne ho discusso ieri con i dirigenti della Juventus. – la “solita” grana potrebbe essere rappresentata dallo stipendio, insostenibile per la compagine inglese, a meno che la Juventus non si accolli parte dell’ingaggio – Sì, è così. Il Birmingham è una squadra rispettabile e la Premier League è un campionato di alto livello. Dunque, è un’opzione gradita. Adesso la palla è in mano ai dirigenti della Juventus con i quali m’incontrerò nei prossimi giorni“. L’opzione Dubai, invece, sembra essere rinviata: “Mauro vuole giocare a calcio e restare su buoni livelli ancora per un paio d’anni. Poi, eventualmente, ci penseremo”. A confermare le parole propositive dell’agente sono giunte anche quelle di Vlado Borozan, agente che sta svolgendo il compito di mediatore nella trattativa tra le due società, il quale raggiunto da Tmw ha sottolineato: “Ci sono ottime possibilità di vederlo al Birmingham il prossimo anno, il giocatore deve risolvere alcune questioni con la Juventus e se si riesce a concludere il tutto entro il fine settimana, siamo pronti ad andare in Inghilterra a definire il passaggio a titolo definitivo al Birmingham“.

Il Birmingham dunque ha intenzione di compiere una spesa “mondiale” (in realtà ex mondiale) tra i “desaparecidos” bianconeri, ipotesi che di certo alletta molto la Juventus.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche