×

Il “Buono che avanza”

Condividi su Facebook

Nei ristoranti del “Buono che Avanza” c’è una nuova “borsa” di moda!La doggy-bag.
Da ieri in 20 ristoranti milanesi infatti,chi non riesce a finire il proprio cibo e il proprio vino potrà portarlo a casa.
Sono messi a disposizione della clientela pratici contenitori per il cibo e il vino avanzato,da consumare successivamente,per non sprecare nulla…Michelle Obama docet!

Un iniziativa promossa dall’associazione di volontariato milanese Cena dell’Amicizia Onlus.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche