×

Il caso Gugliotta: sentiti altri testimoni

Condividi su Facebook

E’ stata aperta un’inchiesta sul caso del giovane pestato, da un gruppo di agenti di polizia, la sera della finale di coppa italia tra Roma ed Inter. Sono stati ascoltati i primi testimoni: quattro poliziotti. L’inchiesta è condotta dal pm Francesco Polino. Secondo gli inquirenti, il filmato diffuso sul web, mostra solo una parte di ciò che è accaduto quella sera, nel frattempo il giovane resta in carcere con un dente rotto ed una ferita sulla testa rimanendo sotto accusa per resistenza, violenza ed oltraggio a pubblico ufficiale.

Tuttavia i quattro agenti ascoltati dal magistrato rischiano di essere iscritti nel registro degli indagati di coloro che hanno materialmente aggredito il giovane romano: il reato ipotizzato è quello di “lesioni volontarie”. Successivamente sono state convocate altre 14 persone a deporre, inclusi i genitori di Gugliotta.

Intanto resta ancora in piedi la questione relativa al “giubotto rosso”: alcuni amici degli 8 giovani arrestati quella sera, dichiarano che gli agenti cercavano un ragazzo con un giubotto rosso, proprio simile a quello che indossava Stefano durante l’aggressione subita.


Contatti:

Scrivi un commento

1000

Leggi anche