×

Il Ceo di BioNTech non è vaccinato? La verità sull’immunologo Ugur Sahin

Il ceo di BioNtech, Ugur Sahin, è stato costretto a postare sui social la sua vaccinazione per smentire le bufale che giravano sul web

ugur sahin

Il ceo di BioNtech, Ugur Sahin, è stato costretto a postare sui social la sua vaccinazione per smentire le bufale che giravano sul web.

Ugur Sahin è un medico e immunologo tedesco di origine turca nonchè Ceo di BioNtech.

Nelle ultime settimane era finito al centro della bufera perché aveva iniziato a circolare sul web la notizia che non si fosse vaccinato. Sahin ha quindi dovuto postare sui suoi profili social una foto che lo ritraeva mentre gli era somministrata la terza dose, come prova definitiva. 

Ugur Sahin non è vaccinato? Il commento del medico

Questo il commento alla foto dello stesso Ugur Sahin:C’è disinformazione sui social media sul fatto che io non sarei vaccinato.

Ormai da diversi mesi, gli amici mi esortano a pubblicare una foto di me mentre vengo vaccinato per smentire queste false voci. Finora mi ero rifiutato di farlo, poiché credo che la mia comunicazione non dovrebbe riguardare me. Credo che la mia comunicazione debba contribuire alla trasparenza scientifica e fornire dati, fatti e approfondimenti.”

Ugur Sahin non è vaccinato? La disinformazione

Sahin poi prosegue: “Questa settimana avevo programmato di scrivere un aggiornamento sui nostri primi dati sulla variante Omicron e su come ci stiamo preparando in modo da essere pronti a reagire immediatamente se il ceppo diventa dominante, tuttavia, una chiamata mi ha fatto cambiare idea.

Mi sono profondamente rattristato nell’apprendere che un mio vecchio compagno di scuola sta attualmente combattendo contro il Covid e ho saputo da sua moglie che lui e la sua famiglia non erano vaccinati. Non ho chiesto perché avevano preso questa decisione. Le persone hanno ragioni personali diverse. Tuttavia, la causa principale più comune sembra essere la paura, spesso alimentata da disinformazione e sfiducia. A volte la paura può essere meglio sconfitta condividendo esperienze personali.

Pertanto, per raggiungere coloro che stanno lottando personalmente con le proprie paure, vorrei condividere un’immagine che mostra la mia vaccinazione all’inizio del 2021.”

Contents.media
Ultima ora