×

Il cibo dei pappagalli

default featured image 3 1200x900 768x576

I pappagalli richiedono una dieta bilanciata e sana proprio come i loro proprietari umani. Gli antiossidanti presenti nella frutta fresca e nella verdura sono fondamentali per la loro salute e il mantenimento di un forte sistema immunitario. Un pappagallo sano deve essere alimentati con una dieta composta dal 50% di grani, il 45% di frutta fresca e verdura, meno del 5% di prodotti animali selezionati e meno dell’1% di semi e noci.

Grani

I cereali sono una componente primaria della dieta di un pappagallo. Guardate al loro apporto di sodio, ed evitate cereali troppo lavorati. Come gli esseri umani, i pappagalli ottengono il maggior beneficio da una varietà di cereali integrali. Bacche quinoa, riso e grano sono tutte ottime scelte nutrizionali. I pappagalli possono godere della pasta di grano intero o di strisce di tortilla di grano intero. Evitare di alimentarli con patate o patatine di mais, o altri cibi salati o fritti.

Frutta e Verdura

Frutta fresca o cotta e verdura sono una componente importante della dieta del pappagallo, e dovrebbe essere offerta su base giornaliera. I pappagalli apprezzano la verdura presentata in grande varietà di sapori e preparazioni. Lavare sempre le verdure prima di tagliarle ed evitate le verdure elaborate che possono contenere sodio. Le verdure devono essere offerte insieme alla frutta; troppa frutta può causare diarrea. Gli
avocado sono tossici per pappagalli, così come le nettarine, le ciliegie, le pesche e altri frutti snocciolati.

Prodotti di origine animale

Piccole quantità di prodotti di origine animale forniscono proteine per i pappagalli, che emulano gli insetti o le larve che consumerebbero allo stato selvatico. I pappagalli sono intolleranti al lattosio e non dovrebbero mai essere nutriti con il latte crudo o col formaggio a causa del contenuto di sale. Ricotta, yogurt, e uova sono fonti adeguate di calcio e proteine. Garantite che pollo, tonno e carne siano completamente cotti prima di essere serviti. Evitate carni di maiale che possono contenere livelli pericolosi di sodio e di conservanti.

Semi e noci

Semi e noci sono una fonte eccellente di proteine e antiossidanti, quando serviti con estrema moderazione. Semi e noci una volta erano erroneamente considerate una dieta sana per un uccello. Tuttavia, sono troppo densi di calorie e mancano di vitamine. Se avete un pappagallo che mangia secondo una dieta composta principalmente da frutta secca o semi, consultate un veterinario sulla transizione a una dieta più sana

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:
Redazione Notizie.it

La redazione è composta da giornalisti di strada, fotografi, videomaker, persone che vivono le proprie città e che credono nella forza dell'informazione dal basso, libera e indipendente. Fare informazione, per noi, non è solo un lavoro ma è amore per la verità.

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora