×

Il decaffeinato salva la memoria

Una tazza di caffè decaffeinato aiuta a conservare la memoria, perchè migliora il metabolismo energetico del cervello, che con l’invecchiamento peggiora.

Questa in sintesi è la chiave della ricerca condotta dalla Mount Sinai School of Medicine di new York. Fondamentale, per avere questi benefici, è che non vi sia caffeina: questa sostanza non è consigliata a chiunque perchè può aumentare la pressione sanguigna.

Il decaffeinato, al contrario, dicono gli esperti, darebbe gli stessi effetti positivi, ma senza effetti collaterali.

Irene Ferri


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:

Leggi anche