×

Il delitto di Perugia diventa un film d’autore

default featured image 3 1200x900 768x576
image21

A quasi sette anni dal terribile omicidio della studentessa Meredith Kercher a Perugia, la storia di Amanda Knox e Raffaele Sollecito, accusati di averla uccisa, diventa un film. La regia della pellicola è affidata ad un nome di grande fama: il regista inglese Michael Winterbottom. Il film, che si intitola “The face of an Angel” sarà presentato al Toronto film festival (dal 4 al 14 Settembre) in prima mondiale.

In precedenza un altro regista aveva provato a raccontare in una pellicola per la televisione la torbida e oscura vicenda accaduta a Perugia.

Il film tv “Amanda Knox” di Robert Dornhelm non è piaciuto alla protagonista, Amanda, che ha denunciato gli autori. Il film del regista inglese è stato girato tra Siena e Firenze, proprio durante i giorni in cui si stava svolgendo il processo d’appello, conclusosi lo scorso gennaio con la conferma della condanna nei confronti dei due ragazzi, all’epoca studenti presso l’Università di Perugia.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora