×

Il gatto oracolo degli Europei: quali partite ha indovinato finora?

Achille, il gatto sordo scelto come oracolo degli Europei, ha indovinato il risultato della partita Italia-Turchia e sta per diffondere nuove predizioni.

Euro 2020

La partita d’esordio di Euro 2020, Italia-Turchia, ha visto trionfare l’Italia con un punteggio di 3-0: il risultato del match, tuttavia, era stato preannunciato da Achille, un gatto sordo insignito del ruolo di oracolo nel corso degli Europei di calcio.

Il gatto oracolo degli Europei: il pronostico Italia-Turchia

Nella serata di venerdì 11 giugno, presso lo stadio Olimpico di Roma, si è tenuto il match Italia-Turchia, prima partita di Euro 2020 che si è conclusa con la vittoria degli azzurri.

L’evento, però, era stato già previsto e annunciato dal gatto Achille, un felino sordo che vive presso il museo Hermitage di San Pietroburgo, in Russia.

A poche ore dal fischio d’inizio della partita, infatti, è stata organizzata una cerimonia finalizzata a ottenere un pronosticodurante la quale, dinanzi al gatto dal pelo bianco e immacolato, sono state disposte due ciotole riempite con apposito cibo.

A ogni ciotola è stata associata una bandiera volta a indicare simbolicamente le due nazioni che, a breve, si sarebbero confrontate in campo durante la prima partita degli Europei.

A questo punto, per decretare la squadra vincitrice della partita, Achille è stato lasciato libero di scegliere da quale ciotola mangiare: in questo frangente, il felino si è diretto verso la ciotola alla quale era stata collegata la bandieradell’Italia.

Pertanto, al termine della cerimonia organizzata a San Pietroburgo, il presentatore ha annunciato: “L’esito della partita è stato previsto, vinceranno gli italiani”.

Pronostico

Il gatto oracolo degli Europei: il pronostico Belgio-Russia

Il gatto Achille non ha predetto con successo soltanto il match tra Italia e Turchia ma, nella giornata di sabato 12 giugno, in occasione della seconda giornata di Euro 2020, ha rivelato anche il risultato della partita Belgio-Russia.

Sottoposto nuovamente alla cerimonia con le due ciotole, stavolta associate alla bandiera del Belgio e alla bandiera della Russia, il felino si è diretto spedito verso la ciotola del Belgio, infliggendo un duro colpo alla propria nazione.

L’evento è stato immortalato in un video postato su Instagram e corredato dalla didascalia: “Faccio il tifo per la Russia con tutto il cuore ma ho predetto la vittoria del Belgio”.

Il gatto oracolo degli Europei: la fama di Achille

Il gatto Achille è diventato famoso durante il periodo in cui si sono svolti prima la Confederation Cup del 2017 e poi il Mondiale in Russia nel 2018.

Durante il Mondiale in Russia del 2018, in particolare, il felino sordo era riuscito a prevedere in modo corretto e impeccabile la squadra che avrebbe vinto nel corso delle prime quattro partite della competizione internazionale.

Sulla base delle dichiarazioni della proprietaria di Achille, Anna Kondratyeva, quindi, la fama del gatto ha portato il vicegovernatore di San Pietroburgo Boris Piotrovsky a chiedere al felino di ricoprire nuovamente il ruolo di oracolo in vista del Campionato Europeo.

A questo proposito, Anna Kondratyeva ha spiegato: “Abbiamo accettato con gratitudine questa offerta e Achille è certamente d’accordo. Funzionerà”.

Contents.media
Ultima ora