×

Il generale Usa: “La guerra in Ucraina potrebbe diventare mondiale”

Il Capo degli Sati Maggiori Collegati degli Usa è stato ascoltato assieme al segretario alla Difesa: “La guerra in Ucraina potrebbe diventare mondiale”

Il generale Milley

Il generale Usa e Capo dello stato maggiore congiunto Mark Milley lo ha detto a chiare lettere: “La guerra in Ucraina potrebbe diventare mondiale”. Il massimo ufficiale degli States ha spiegato in audizione alla Camera, dove è stato convocato con il segretario alla Difesa Lloyd Austin che le possibilità di una escalation planetaria stanno aumentando.

Ha detto Milley davanti al Comitato per i servizi armati della Camera: “Ci troviamo a fronteggiare due potenze globali: la Cina e la Russia, ciascuna con significative capacità militari ed entrambe volte a cambiare fondamentalmente le regole basate sull’attuale ordine mondiale: stiamo entrando in un mondo che sta diventando più instabile e il potenziale per un significativo conflitto internazionale sta aumentando, non riducendosi”. 

“La guerra in Ucraina potrebbe diventare mondiale”

E ancora: “Penso che questo sia un conflitto molto prolungato, penso che sia almeno misurabile in anni. Non so se decenni, ma almeno anni di sicuro”. Poi il Capo degli Stati maggiori collegati Usa ha detto: “Penso che la Nato, gli Stati Uniti, l’Ucraina e tutti gli alleati e i partner che sostengono l’Ucraina saranno coinvolti in questo per un po’ di tempo”. 

“La più grande minaccia per il mondo”

Questo per chiosare: “Quanto sta accadendo in Ucraina rappresenta la più grande minaccia alla pace e alla sicurezza dell’Europa e forse del mondo. L’invasione della Russia dell’Ucraina minaccia di minare non solo la pace e la stabilità europea, ma anche la pace e la stabilità globale che i miei genitori e una generazione di americani hanno combattuto così duramente per difendere”.

Contents.media
Ultima ora