×

Il Leader della Lega esclude le elezioni

Secondo il leader della Lega Nord, Umberto Bossi, Berlusconi e Fini potrebbero prendere strade diverse ma garantisce che di elezioni non se ne parlerà, almeno fino all’approvazione del federalismo fiscale. “Se non si trovano, se non si incontrano, ognuno andrà per la sua strada” – dice -, sono sicuro che non si va alle elezioni perché bisogna fare il federalismo e siccome deve andare in consiglio dei ministri e poi andare alle Camere e poi ancora in consiglio ci vuole tempo. Il federalismo è la carta che garantisce che non si vota”. Non è una novità che il Presidente della Camera e il Presidente del Consiglio non siano più in simbiosi come una volta. Lo dimostrano le molte obiezioni che Fini ha rivolto alle attività del Governo, alle quali il Premier avea così risposto: «Lascia la Camera se vuoi far politica»; mentre Feltri lo ha spesso accusato di opportunismo.

Leggi anche