×

Il mondo del giornalismo piange la scomparsa di Nino Barraco: aveva 92 anni

Diresse diverse testate tra cui "Voce cattolica" e fu una delle personalità più stimate del giornalismo siciliano. Nino Barraco è morto all'età di 92 anni.

Morto Nino Barraco

Il grande scrittore Leonardo Sciascia lo definì un “uomo di pace”. Il giornalista Nino Barraco si è spento nella giornata di lunedì 21 marzo all’età di 92 anni. La notizia è stata data dall’Arcidiocesi di Palermo che in una nota lo ha definito “Un giornalista che “sognava per vocazione”.

Personalità molto stimata ,diresse diverse testate tra le quali “Voce cattolica”. Sono molte le persone che nel frattempo hanno voluto dedicargli un pensiero sui social.

Morto, Nino Barraco: il giornalismo siciliano è in lutto

Originario di Lercara Friddi, Barraco si è laureato in Giurisprudenza con il massimo dei voti scrivendo la tesi sul “Rapporto tra il mondo giuridico e il mondo morale nel messaggio cristiano”. La carriera del giornalista è stata lunga quasi 70 anni. Oltre alla direzione di “Voce Cattolica”, è stato anche presidente regionale dell’Unione Cattolica Stampa italiana nonché docente di Etica professionale all’Istituto superiore di giornalismo presso l’Università di Palermo.

Il cordoglio sui social e i funerali

L’ultimo saluto al professionista verrà dato nella giornata di mercoledì 23 marzo presso la chiesa Regina Pacis. A celebrare i funerali l’arcivescovo di Palermo, Monsignor Corrado Lorefice. “Grazie Nino, addio caro amico mio” ; “Ciao Nino, uomo di Dio”, sono alcuni dei pensieri rivolti al giornalista che si leggono sui social.

Contents.media
Ultima ora