Il pubblico incontra Giorgio Diritti al Cinema Gran Reno - Notizie.it
Il pubblico incontra Giorgio Diritti al Cinema Gran Reno
Bologna

Il pubblico incontra Giorgio Diritti al Cinema Gran Reno

Per tutti quegli appassionati di cinema che di venerdì sera vogliono godersi un buon film d’autore, il Cinema Gran Reno, rigorosamente estivo e all’aperto, stasera garantisce qualità. Alle ore 21:45 verrà proiettato il film L’uomo che verrà del regista bolognese Giorgio Diritti, il quale presenterà il film al pubblico.

Un grande capolavoro, L’uomo che verrà ci pone di fronte il passato non così remoto, un passato tragico e a noi così vicino: la strage di Marzabotto. Per chi non ne sapesse nulla è invitato più di tutti a partecipare alla proiezione del Cinema Gran Reno. Una pellicola che vi metterà a tu per tu con la Resistenza, con il dialetto della nostra regione, con i visi impauriti, disperati o brutalmente indifferenti alla vita; vi metterà di fronte all’orrore della razza umana che la guerra può far scaturire da ogni persona. L’uomo che verrà, però, è anche un film che funge da inno alla vita e al futuro.

Andate a scoprire perchè.

Questo lungometraggio firmato Giorgio Diritti e interpretato, fra gli altri, da Alba Rohrwacher ha così entusiasmato ed emozionato il pubblico da meritarsi il David di Donatello 2010 come Migliore Film, nonchè la proclamazione di Migliore Film votato dal pubblico al Festival di Roma 2010. L’Uomo che verrà è da considerarsi decisamente figlio del Neorealismo cinematografico italiano.

Qui potete trovare la programmazione completa del 2010 del Cinema Gran Reno.

Un’informazione utile:il prezzo del biglietto è di 5 euro, con riduzione a 3 euro a chi si procurerà, presso la reception della manifestazione situata all’interno del Centro Commerciale, l’apposito coupon, fino ad esaurimento. Il parcheggio del Carrefour è a disposizione.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*