Il ritorno di Dario Argento con Dracula 3D
Lifestyle

Il ritorno di Dario Argento con Dracula 3D

Inizieranno a febbraio, probabilmente in Ungheria e poi in Italia, le riprese dell’ultimo attesissimo lavoro di Dario Argento. Atteso per almeno due motivi: innanzitutto perché siamo di fronte a un soggetto quantomeno ambizioso, trattandosi nientemeno che di Dracula; inoltre, sarà la prima pellicola italiana in 3D. Con un budget di 10 milioni di euro, questa ulteriore rivisitazione del celeberrimo romanzo di Bram Stoker potrebbe segnare il ritorno di Argento a un cinema in grande stile, dopo le ultime deludenti produzioni. Il film sarà girato in lingua inglese e ambientato in epoca contemporanea. Nessuna notizia, per ora, sul cast.
Valeria Morini

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche