Il sistema per sfruttare al meglio l'iscrizione a Linkledin della tua societa' - Notizie.it
Il sistema per sfruttare al meglio l’iscrizione a Linkledin della tua societa’
News

Il sistema per sfruttare al meglio l’iscrizione a Linkledin della tua societa’

Come sfruttare al meglio l’iscrizione a Linkledin:

Le società devono essere presenti nelle reti sociali. Sicuramente hai creato la tua pagina di Facebook, Twitter,e Linkledin. Pero a differenza delle prime due reti quest’ultima e’ la meno usata e la meno conosciuta. A continuazione ti daremo alcuni suggerimenti per ricavare profitti dalla pagina di Linkledin.

Prima di iniziare ad usare Linkledin e’ importante decidere una strategia per il suo uso. Devi aver chiaro l’uso che intendi fare di questa rete sociale e perché hai bisogno di utilizzarla. Questo per sapere se la vuoi utilizzare per trovare clienti o fornitori. A seconda della scelta dovrai usare strategie differenti.

Riempi al cento per cento il tuo profilo professionale. Un profilo professionale completo crea sempre più confidenza rispetto ad uno incompleto. Metti tutti i dati possibili della tua società. I navigatori ed i potenziali clienti te ne saranno grati. Non dimenticarti di inserire il logo della società, I suoi successi e i suoi servizi.

E se alcune delle società alle quali hai prestato i tuoi servizi può farti una raccomandazione pubblica in LinkedIn sarà il meglio del meglio. Tutto aumenta la tua visibilità.

Attenzione con i titoli che usate. Per esempio se tu come titolare di una impresa crei un profilo in questo sito Web e non specifichi bene a che cosa ti dedichi, e’ probabile che molti dei potenziali clienti non riescano a trovarti. Linkledin funziona come Google attraverso parole chiave.

Sai quanto e’ importante la voce” estratto” per carovane clienti? Lo e’ tantissimo. Non fare presentazioni fredde e distanti, ma lavoraci un po’ su perché poi ai potenziali clienti nasca una voglia irrefrenabile di conoscere meglio la tua società.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche