×

Il tethering fra iPad ed Evo senza rooter

default featured image 3 1200x900 768x576
images?q=tbn:ANd9GcRiV0GhHlWZHtbRm9lqmMCqxM4 qZJhwJ8ZukVCKwTGJbF9vIOPTQ

Lo Smartphone Evo 4G funziona con il sistema operativo Android che, successivamente ad un aggiornamento nel 2010, permette di fare del proprio telefono un hotspot wireless senza l’aiuto di rooter o jailbreak. Se possiedi un iPad, puoi sfruttare la funzionalità hotspot di Evo per fornire al tuo dispositivo mobile un aggancio alla rete Internet ovunque tu sia. Puoi impostare la funzionalità di hotspot su Evo e connetterlo ad iPad tramite le modalità di configurazione del Wi-Fi.

ISTRUZIONI

Abilitare il tethering Wi-Fi su EVO

1

    Premi il pulsante menu sul tuo EVO, e poi tocca l’opzione “Impostazioni.”

2

    Seleziona ora “Wireless & networks” (connessioni e reti senza fili).

3

    Scorri verso il basso, se necessario, e seleziona “Tethering e hotspot portatili.”

4

    Seleziona “Impostazioni hotspot Wi-Fi portatili ” e poi “Configura Hotspot Wi-Fi.”

5

    Inserisci un nome per il tuo Hotspot Evo nel campo “SSID di Rete” e seleziona “Salva.”

6

    Spunta la casella accanto ad “Hotspot Wi-Fi portatile.”

Collegare iPad all’Hotspot EVO

1

    Seleziona l’icona “Impostazioni” sul tuo iPad per aprire il menu impostazioni.

2

    Seleziona la linguetta “Wi-Fi.”

3

    Premi il pulsante “Off” accanto all’opzione “Wi-Fi” per cambiarlo in “On.”

4

    Seleziona il nome della tua rete hotspot EVO sotto la voce “Scegli una rete… .”In questo modo collegherai iPad al tuo hotspot EVO e potrai sfruttare dal tuo tablet la connessione internet di EVO.

Autore: Shawn Farner; collaboratore eHow


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora