×

Il tonno è adatto ai gatti?

Dovreste nutrire il vostro gatto con il cibo adatto, evitando di nutrirlo con alimenti sbagliati. Consultate sempre il veterinario prima di cambiare la dieta del vostro gatto.

Incoraggia i gatti deboli a mangiare

Se il vostro gatto ha un infezione alle vie respiratorie superiori, può perdere l’appetito. Questo perché l’olfatto dei felini è molto più sensibile del senso del gusto. Per questo il gatto si basa sull’odore per decidere se mangiare. Se il gatto non sente l’odore del cibo può non avere voglia di mangiare. Il forte odore del tonno può incoraggiare i gatti a mangiare se aggiunto al cibo.

Può causare alito pesante

Nutrire il vostro gatto con il tonno può causare alito pesante. Per alcuni proprietari di gatti questo non è un problema, ma per altri questo è insopportabile.

Non contiene abbastanza vitamina E

Un altro problema del nutrire i gatti con il tonno è che non contiene sufficiente vitamina E.

Una tipica dieta per gatti dovrebbe consistere in due terzi di carne e in un terzo di cereali e verdure. La maggior parte del cibo per gatti è nutrizionalmente bilanciato, ecco perché è meglio non allontanarsi troppo da esso.

Può causare allergie

Una delle cause più comuni delle allergie alimentari dei gatti è il consumo di tonno. I sintomi della reazione allergica nei gatti consistono in irritazione del muso, del collo e delle orecchie.


Contatti:
Caricamento...

Leggi anche