×

Il vasino non sia un’esperienza traumatica

Evitate che il vostro bambino veda il vasino come una cosa nuova e spaventosa, cercate invece di farglielo visualizzare come un oggetto familiare e informale.

Trascorrete del tempo lì, ogni giorno, se il vostro bambino lo permette.

Non forzate mai un bambino a sedersi sul vasino; questo aumenta solo la sua ansia e non lo avvicina al vostro obiettivo. Si può anche tentare di rendere l’addestramento al vasino un’attività divertente: ad esempio, leggete un libro o guardate la TV insieme, mentre il bambino è li seduto. Il semplice atto di passare del tempo seduto lì dà ai bambini l’idea che sia un’esperienza positiva, quella del vasino, e li aiuta a sentirsi in controllo del processo.

Una volta che il vostro bambino supera la paura di sedersi sul vasino, provate a metterlo lì ogni volta che pensiate debba fare i bisogni.

Il bambino potrebbe sorprendervi in positivo.


Contatti:

Scrivi un commento

300

Contatti:
Caricamento...

Leggi anche