> > Il volo della speranza per una 17enne gravemente malata

Il volo della speranza per una 17enne gravemente malata

Il Falcon dell'AM per voli urgenti

Il volo della speranza per una 17enne gravemente malata: velivolo pronto 24 ore su 24, in varie basi, per questo genere di necessità urgenti

Il decollo di un volo della speranza per una 17enne gravemente malata è stato stabilito nelle scorse ore, con una giovane che è  è stata trasportata su un Falcon dell’Aeronautica Militare da Lamezia a Firenze.

La ragazza è in imminente pericolo di vita, perciò è stata trasportata d’urgenza da Lamezia Terme a Firenze. Con quale velivlo? Con un Falcon 900 del 31/mo Stormo dell’Aeronautica Militare

Il volo della speranza per una 17enne

Nei confronti della situazione della 17enne è scattato un preciso protocollo: prima la richiesta di trasporto giunta dalla Prefettura di Catanzaro. Poi l’assenso della Sala Situazioni di Vertice del Comando della Squadra Aerea, la sala operativa dell’Aeronautica Militare.

Il settore ha tra i propri compiti proprio quello di “disporre e gestire questo tipo di missioni attraverso l’attivazione di uno dei velivoli che la Forza Armata tiene pronti 24 ore su 24, in varie basi, per questo genere di necessità”. 

Decollo da Ciampino ed arrivo a Lamezia Terme

Il Falcon è decollato dall’aeroporto militare di Ciampino, nel Lazio, ha raggiunto la Calabria, dove la 17enne è stata imbarcata, insieme ad un medico ed uno dei genitori della giovane.

Poi il velivolo militare è immediatamente ripartito verso  Firenze, dove la giovane è stata trasferita in ambulanza per essere ricoverata alla Fondazione dell’Ospedale Pediatrico Meyer.