> > In anteprima il video di "In my head" della band Facile

In anteprima il video di "In my head" della band Facile

featured 1653518

Milano, 30 set. (askanews) - In anteprima il video di "In My Head" il nuovo singolo della giovane band Facile. Il tema centrale di questo brano è la follia. Il protagonista del brano, apparentemente senza motivo, inizia a sentire delle voci nella testa. La situazione va peggiorando fino ad un mo...

Milano, 30 set. (askanews) – In anteprima il video di “In My Head” il nuovo singolo della giovane band Facile. Il tema centrale di questo brano è la follia. Il protagonista del brano, apparentemente senza motivo, inizia a sentire delle voci nella testa. La situazione va peggiorando fino ad un momento di chiarezza mentale, nella quale il soggetto si rende conto del perché stia avvenendo tutto questo.

Il motivo del crollo mentale è una vita fatta di costrizioni quotidiane, con molto stress e poche soddisfazioni.

Questa perdita di controllo viene simboleggiata musicalmente dalla tessitura del pezzo: ritmiche scandite in maniera quasi meccanica si alternano a sezioni più distese e libere.

Con “In My Head” i Facile criticano l’oppressione quotidiana dovuta al conformismo, ma non si limitano a questo. Si tratta infatti di un invito, una spinta morale a chi vive intrappolato in una condizione insoddisfacente, a liberarsi della ripetitività logorante che attanaglia sempre più persone.

I Facile sono una band nata nell’estate del 2018. La voglia di concretizzare le loro idee in musica li ha subito portati a produrre in totale autonomia il primo EP al BlueButz Productions Studio (lo studio di registrazione creato dal gruppo e guidato dal frontman e producer Joel Garofalo).

La loro prima produzione verrà poi portata in numerose situazioni dal vivo con esibizioni in diversi locali e realtà nel Nord Italia.

Dal 2021 la band decide di ripercorrere le proprie origini producendo in totale autonomia il primo album “In My Head”. Questo lavoro rappresenta il raggiungimento di una maturità artistica e stilistica acquisita negli anni, lavorando meticolosamente su ogni aspetto della produzione: songwriting, arrangiamento, recording, editing, mixing e mastering.

Da marzo 2022 la band firma con l’etichetta SorryMom! con cui pubblicherà l’album.