×

In arrivo 260 aeromobili Airbus per American Airlines

default featured image 3 1200x900 768x576

A 319neo 290230I consumi degli aerei da sempre risultano considerevoli e l’inquinamento globale certamente ne risente.

Eppure, negli ultimi anni, si è rilevata una presa di coscienza generale che ha portato numerosi esponenti delle più grandi imprese aereonautiche a ridimensionare i consumi dei loro mezzi. E’ il caso dell’ American Airlines, che proprio in questi giorni ha firmato un contratto per l’acquisizione di ben 260 aeromobili Airbus. Peculiarità i questi veicoli? Un corridoio singolo e, soprattutto, un minor utilizzo di carburante. Il tipo di motorizzazione non è ancora stato scelto, ma si sa con certezza con tutti gli aeromobili saranno dotati di “Sharklets”, dei dispositivi che, stabilizzando le ali, riducono i consumi e gli sprechi di carburante.

Questi aeromobili fanno parte della Famiglia A320 e, ad oggi, sono i numeri uno in quanto a vantaggio di costi operativi. Ogni anno, grazie a questi dispositivi, viene ridotta di 3.600 tonnellate ad aeromobile l’emissione di anidride carbonica generale. Un utilizzo di questi mezzi, pertanto, ha portato ad una riduzione pari al 30% dei consumi generali rispetto agli anni precedenti. Nel mondo gli aerei di questo tipo sono 4.700, possiamo augurarci che continuino ad aumentare.


Contatti:
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Contatti:

Leggi anche

Contents.media
Ultima ora