In che modo la nicotina influisce sulla coscienza? - Notizie.it
In che modo la nicotina influisce sulla coscienza?
Guide

In che modo la nicotina influisce sulla coscienza?

La nicotina è un additivo stimolante che si trova nel tabacco. Provoca cambi fisiologici nel cervello, provocando alterazioni nella concentrazione, nella memoria e nel comportamento.

Stimolazione

La nicotina è uno stimolante, il che significa che aumenta il battito cardiaco, la respirazione e altre funzioni corporee. Come altri stimolanti, la nicotina accelera il pensiero e affina la capacità di concentrarsi.

Cognizione

Secondo sciencedaily.com la nicotina migliora la memoria e la concentrazione influenzando parti del cervello collegate con l’eccitazione e l’attenzione visiva. Funziona migliorando l’attività nelle regioni corticali e subcorticali posteriori del cervello, con un conseguente miglioramento della concentrazione.

Nausea

La maggior parte delle persone che fanno uso per la prima volta di tabacco notano che nausea e vertigini sono effetti collaterali inevitabili della droga. Man mano che aumenta la tolleranza alla nicotina, questi effetti collaterali svaniscono.

Dipendenza

La nicotina influenza la coscienza inducendo comportamenti di dipendenza attraverso le vie della ricompensa del cervello.

Le sensazioni coma la soddisfazione dati dal consumo di tabacco incoraggiano un consumo ripetuto di nicotina, quando il numero dei recettori di questa nel cervello aumentano per adattarsi alla presenza della droga.

Astinenza

L’astinenza da nicotina provoca sintomi come irritabilità, bisogno intenso di assumere la droga e una diminuzione della capacità di concentrazione. Secondo umassmed.edu, i neuroni che hanno bisogno della nicotina per funzionare sono in contrapposizione con quelli necessari per la concentrazione, provocando una diminuzione della capacità di concentrarsi e di memorizzare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*