×

In Francia approvata la legge che estende l’aborto da 12 a 14 settimane

Con 191 votanti, 182 voti raccolti, 135 a favore e 47 contrari in Francia viene approvata dai deputati la legge che estende l’aborto da 12 a 14 settimane

Olivier Véran, ministro della Salute francese

In Francia è stata approvata la legge che estende l’aborto da 12 a 14 settimane e L’annuncio del governo su quello che viene definito un importante passo di progresso fa il paio con quello dei comitati a favore della misura. Ad approvare la legge i deputati francesi, che si sono cimentati con un provvedimento normativo bipartisan.

La nuova legge vigente in Francia estende la durata legale dell’aborto da 12 a 14 settimane. 

Francia, ecco la legge che estende l’aborto

E la dichiarazione del vice presidente dell’Assemblea nazionale David Habib ha avuto il ton degli spet solenni di progresso vero. Eccola con i risultati numerici dell’aula: “Votanti 191, voti raccolti 182, a favore 135, contrari 47. La legge è approvata”. Dal canto suo ha spiegato senza mezzi termini il ministro della Salute, Olivier Véran: “L’iter della legge è durato mesi per non dire anni, con il parere favorevole del Consiglio nazionale di etica, e offre un progresso importante per l’accesso delle donne alla salute pubblica prolungando il limite legale per l’interruzione di gravidanza da 12 a 14 settimane, e da 5 a 7 settimane per l’aborto ad induzione medica”. 

Le ostetriche potranno praticare l’aborto in autonomia

E ancora: “Inoltre consentiamo alle ostetriche che lo desiderano di formarsi per potere in futuro effettuare loro stesse degli aborti ad induzione strumentale”. Poi in chiosa di enfasi: “Lo ripeto, è un giorno importante per i diritti delle donne nel nostro paese, un progresso della storica legge voluta dall’illustre Simone Veil”. 

Contents.media
Ultima ora