> > In ospedale dopo il calcio di un puledro, grave 52enne

In ospedale dopo il calcio di un puledro, grave 52enne

Un 52enne in gravi condizioni dopo il calcio di un puledro

In ospedale dopo il calcio di un puledro, grave 52enne, posto sono giunti a razzo i sanitari del 118 ed i carabinieri della territoriale

Si trova ricoverato in un ospedale dopo il calcio di un puledro, grave 52enne della Campania.

Secondo quanto si apprende dai media territoriali che hanno lanciato la brutta notizia l’uomo sarebbe stato colpito con estrema violenza al petto nella giornata di sabato scorso ed è stato immediatamente soccorso perché le sue condizioni di salute dopo il trauma sono apparse estremamente severe ai soccorritori. 

In ospedale dopo il calcio di un puledro

Ma cosa è accaduto e soprattutto dove si è verificato il brutto incidente, l’ennesimo di questi ultimi due mesi con protagonisti uomini e donne feriti da cavalli? Tutto si è verificato ad Eboli, in provincia di Salerno.

In quel frangente e secondo quanto si apprende l’incidente si sarebbe verificato in un allevamento di cavalli. Lì il 52enne in questione è stato colpito al petto da un puledro che ha improvvisamente scalciato, ferendolo seriamente. 

I soccorsi ed il ricovero a Battipaglia

Come riportano La Città e lo stesso Salerno Today la vittima di quel trauma, dopo il colpo, avrebbe anche perso i sensi. Sul posto sono giunti a razzo i sanitari del 118 e i carabinieri della territoriale.

 Il 52enne era stato ricoverato in gravi condizioni presso l’ospedale di Battipaglia.