×

In Russia McDonald’s cambia nome e diventa Zio Vanja

In Russia McDonald’s cambia nome e diventa Zio Vanja, proporrà prezzi calmierati, un nuovo logo e soprattutto materie prime "russe al 100%”

La registrazione del marchio "Zio Vanja"

In Russia le sanzioni occidentali e le decisioni delle grandi aziende spingono all’autarchia e perciò McDonald’s cambia nome e diventa Zio Vanja, prendendo in prestito gastronomico il nome da uno dei drammi più famosi di Anton Checov. Il dato è che dopo la decisione del gruppo Usa di chiudere i suoi punti vendita la Duma, il parlamento russo, ha deciso di correre ai ripari e di creare una sorta di “McDonald’s” tutto russo, con nomi, riferimenti e logo, nonché con immagini simili ma non eguali, che rimandano alla nuova situazione di guerra ed isolamento di Mosca.

McDonald’s diventa Zio Vanja

Ad ogni modo la catena dovrebbe chiamarsi Zio Vanya, proporre prezzi calmierati e soprattutto materie prime “russe al 100%” per far fronte alle sanzioni imposte dall’Occidente, un po’ come l’Italia fascista con il carcadè e con l’orbace al posto di caffè e lana. Il lancio della notizia è stato dato dall’agenzia di informazione dell’Ucraina Nexta il cui lancio è stato ripreso dal Messaggero.

Logo simile ma prodotti al 100% russi

La Duma avrebbe dunque deciso di rimpiazzare il marchio con uno tutto nuovo. Appare evidente che per questioni di brandizzazione subliminale il logo di “Zio Vanja” ricorderebbe per forma e colori quello del colosso americano del fast food. E sui social, in particolare su Twitter gira già la richiesta di registrazione o una card che riecheggia l’atto.

Contents.media
Ultima ora