> > In Toscana si cercano candidati disposti a farsi ipnotizzare

In Toscana si cercano candidati disposti a farsi ipnotizzare

L'ateneo di Pisa cerca candidati per una ipnosi

La ricerca sarà condotta dall’associazione Aplysia aps in collaborazione con l'ateneo: si cercano candidati disposti a farsi ipnotizzare

In Toscana si cercano candidati disposti a farsi ipnotizzare e l’università di Pisa sta co-approntando uno studio sul dolore e sui disturbi psicosomatici.

Il dato è empirico e di connotazione scientifica certa: si cercano volontari dai 18 ai 45 anni per uno studio sperimentale sull’efficacia delle suggestioni ipnosi nel trattamento del dolore. La ricerca sarà condotta dall’associazione Aplysia aps

Si cercano candidati disposti a farsi ipnotizzare

Si tratta di un team impegnato nello studio del dolore e dei disturbi psicosomatici, in collaborazione con la professoressa Enrica Santarcangelo dell’Università di Pisa. Da quanto si apprende dai media pisano la sperimentazione sarà “condotta in totale sicurezza e privacy.

Coloro che si candidano saranno selezionati mediante l’invio di alcuni test per email, una volta superato questo screening iniziale i volontari parteciperanno ad una sessione sperimentale di circa mezza giornata che verrà svolta in parte in gruppo e in parte individualmente”. 

Tempi, modalità e parametri di sicurezza

Si, ma quando? “La data verrà concordata con gli stessi volontari (mattina 9-13 oppure pomeriggio 14-18) e si svolgerà presso la sede di Aplysia c/o Istituto Gift di Medicina Integrata, Lungarno Simonelli, 1 Pisa”.

I parametri saranno la valutazione “della soglia e tolleranza al dolore da stimolo freddo” e “verranno somministrate, nella più completa sicurezza e rispetto della privacy e delle persone, delle scale ipnotiche costruite con tecniche differenti per valutare il grado di suggestionabilità e la fenomenologia della coscienza dopo suggestione ipnotica”.