×

In Veneto morti 150.000 animali per l’alluvione

Le notizie allarmanti degli ultimi giorni provenienti dalla regione del Veneto, sembrano non finire. Infatti sembra che circa 150.000 animali, tra polli, mucche, maiali e conigli, siano morti annegati.

A dare la notizia è la Coldiretti, che durante i sopralluoghi nelle zone allagate, ha censito presso gli allevatori tutti i capi che erano stati spazzati via dalla furia dell’ acqua e del fango.

La situazione al momento non è stabilizzata, in quanto nella zona sono previsti ulteriori temporali anche se non di grosse entità. Purtroppo i problemi idrogeologici della nostra penisola iniziano a diventari dannosi non solo all’uomo ma anche agli animali, che sta volta hanno pagato a caro prezzo quest eultime pioggie.

C’e da sperare che il Governo, come dalle stesse parole del ministro, intervenga a salvaguardare gli imprenditori che hanno visto la distruzione delle loro attività commerciali, per aiutare questa gente durante questo periodo di calamità naturali.

Scrivi un commento

1000

Leggi anche