Inaugurazione mostra collettiva "PROPOSTE" | Notizie.it
Inaugurazione mostra collettiva “PROPOSTE”
Cronaca

Inaugurazione mostra collettiva “PROPOSTE”

“PROPOSTE” A cura di: Enrica e Giovanni Attimonelli, Roberto Eduardo Maria Mazzarago, Michele Livrieri.

Giuseppe Abate, Vincenzo Corcelli, Andrea Esposito, Francesco Camillo Giorgino (MILLO), Marco Lafirenza, Luigi Lanotte, Andrea Martinucci, Jara Marzulli, Giuseppe Paolillo, Angela Perrini, Francesco Porcelli, Rocco Sienese, Vincenzo Todaro.

inaugurazione centro di promozione culturale/galleria Le Muse Giovani
In occasione di tale apertura i fondatori dell’associazione presenteranno la prima mostra collettiva dal titolo “PROPOSTE”, a cura di Enrica e Giovanni Attimonelli (gestori del centro Le Muse), Roberto Eduardo Maria Mazzarago (pittore e gestore de Le Muse Giovani) e Michele Livrieri, esposizione che inaugura la stagione espositiva 2011/2012, nella quale verranno esibite le opere degli artisti scelti durante la selezione dal titolo “Le Muse Giovani Open Call” terminata il 30 di agosto scorso; alla chiusura della suddetta selezione la galleria ha unito un gruppo di giovani artisti, dai 20 ai 35 anni, più o meno affermati sul territorio nazionale ma tutti accomunati da una grande passione per la pittura, campo dell’arte che sta particolarmente a cuore ai gestori della galleria.
Esporranno: Giuseppe Abate, pittore simbolista, provocatore, nato a Valenzano e residente a Venezia; Vincenzo Corcelli, pittore dalla grande tecnica pittorica che interpreta il rapporto fra figurativo e scomposizione digitale, vive e lavora a Corato; Andrea Esposito, pittore giovane, già navigato, degno rappresentante in questo contesto della pittura più classica, mai anacronistica, o scontata, vive e lavora a Rimini; Francesco Camillo Giorgino, conosciuto come MILLO, è uno street artista, muralista dalla sensibilità pittorica fanciullesca, vive e lavora a Pescara; Marco Lafirenza, illustratore già avviato, abile incisore, vive e lavora ad Adelfia; Luigi Lanotte, pittore che guarda al realismo ottocentesco, studia alla Florence Art Accademy, nasce a Trani, vive e lavora a Firenze; Andrea Martinucci, il più giovane, artista romano molto conosciuto sulla scena nazionale, la sua pittura tende all’iperrealismo e sfocia nelle installazioni digitali, vive a Roma; Jara Marzulli, artista pugliese molto conosciuta, i suoi “nudi cuciti” sono un cult della pittura emergente nazionale, vive e lavora ad Adelfia; Giuseppe Paolillo, illustratore, provocatore, simbolista, alchemico, vive e lavora a Barletta; Angela Perrini, illustratrice emergente, dallo sguardo delicato, vive e lavora a Putignano; Francesco Porcelli, pittore, maestro di incisione, la sua pittura è silenziosa, da contemplazione, vive e lavora a Trani; Rocco Sienese, pittore simbolista, mutaforma, collabora spesso in performance teatrali, vive e lavora a Ruvo di Puglia; Vincenzo Todaro, pittore già affermato che esplora l’universo della memoria, del ricordo, vive e lavora a Palermo.

Per l’occasione verrà presentato un catalogo digitale, la cui parte grafica è a cura di Michele Livrieri, contenente le opere degli artisti e le note critiche redatte da Rosaria Fabrizio (critico), Agostino Arrivabene (pittore), Giuseppe Modica (pittore), Nicola Nannini (pittore), Roberto Rampinelli (pittore).

domenica 30 ottobre · 19.00

Adelfia
Via Marconi 22
Bari

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche