×

Incendi in Grecia, le fiamme avanzano verso Atene e minacciano le abitazioni

Sono momenti difficili quelli vissuti in Grecia a causa di numerosi incendi: minacciata anche la città di Atene.

Incendi Grecia

La situazione incendi in Grecia sta preoccupando centinaia di abitazioni. Le fiamme hanno avvolto la città di Atene e causando gravi danni anche all’ambiente. 

Incendi in Grecia, la situazione 

La situazione è molto grave in Grecia e anche in Turchia.

Intanto a circa 30 chilometri da Atene circa un migliaio di persone sono state fatte evacuare da alcuni villaggi a causa degli incendi registrati sul monte Parnitha: si tratta di uno dei tre colli nei sobborghi della capitale greca. Sono circa una ottantina gli incendi attivi nella zona: al lavoro oltre 500 vigili del fuoco, supportati anche da elicotteri per spegnere le fiamme. 

Incendi in Grecia tra caldo e piromani 

A causa delle fiamme le autorità hanno chiesto ai cittadini di rimanere in casa e di osservare scrupolosamente quanto richiesto. Intanto una fitta coltre di fumo ha invaso la città di Atene. Problemi si registrano anche sulle isole di Kos, Rodi ed Eubea, così come nella zona del Peloponneso. Gli incendi stanno minacciando la sicurezza delle case: migliaia le persone fuggite. Di recente nella parte settentrionale di Atene le fiamme hanno costretto centinaia di persone ad evacuare.

Prima l’incendio sul monte Pentelli, adesso sul Parnitha. L’incendio ha nel frattempo provocato tanto fumo intorno alla capitale greca.

Incendi in Grecia e non solo 

Non c’è soltanto la Grecia che sta combattendo in questi giorni contro gli incendi. Anche in Italia la situazione è comunque molto grave. Gravi i danni provocati in Sicilia dai numerosi incendi appiccati. Gli incendi che stanno avvolgendo la Sicilia hanno provocato numerosi problemi soprattutto ad Enna.

Le fiamme hanno circoscritto il centro abitato della cittadina, creando non poca paura tra gli abitanti. Sul posto sono giunte decine di squadre di vigili del fuoco, il personale della protezione civile e quello della forestale. Per domare le fiamme sono intervenuti anche due canadair, il rogo è stato domato dopo diversi giorni di lavoro intenso.

L’incendio più grave è divampato all’altezza del bivio Kamut che ha minacciato anche un rifornimento di benzina della zona. Per fortuna l’intervento dei vigili ha evitato ulteriori problemi per le attività commerciali e anche per i residenti della zona. La paura è stata comunque tanta visto che gli incendi si sono propagati nel giro di poco tempo in varie zone della città. 

Contents.media
Ultima ora