Incendi nel Casertano: colpita la zona collinare
Cronaca

Incendi nel Casertano: colpita la zona collinare

Incendi

Incendi nel Casertano, l’ennesimo caso che mette in ginocchio e in allerta costante un’intera comunità, creando scompiglio e spavento. L’ennesimo caso di incendio si è registrato questa volta nell’area collinare di Caserta, continuando così a distruggere ettari di bosco da venerdì scorso. Insieme alla natura, bruciano anche molti rifiuti abbandonati mettendo a rischio la salute degli abitanti nelle fazioni limitrofe.

Secondo una prima ricostruzione, in mattinata le fiamme sembravano domate, ma dopo alcune ore riprendono vita in alcuni punti grazie al vento presente in questi giorni.

Sul posto sono intervenuti subito i vigili del fuoco che hanno rinvenuto alcune “fettucce” (esca incendiaria che consiste in una striscia di tessuto imbevuta di liquido incendiario che viene poi legata ai tronchi) incenerite a terra. Intanto, i carabinieri e la guardia forestale stanno portando avanti le indagini con l’intento di riuscire a capire quanto prima il colpevole che ha appiccato l’incendio e in che modo.

Intanto, nella giornata di oggi è dovuto intervenire anche un elicottero e per rifornirsi urgentemente ha dovuto prelevare l’acqua dalle vasche della Reggia di Caserta.

Cosa che è già successa in altre circostanze urgenti e che forse continuerà se non dovessero terminare gli incendi.

© Riproduzione riservata

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche