×

Incendio a Istanbul, fiamme in un magazzino di logistica: paura tra i residenti

Le fiamme hanno invaso un magazzino di logistica DHL che si trova a Istanbul: l’incendio ha causato grande panico tra i cittadini della zona.

Incendio Turchia

Un grave incendio è divampato durante il 6 agosto 2021 a Istanbul (Turchia). Le fiamme hanno avvolto la zona della cittadina che si trova nel distretto di Esenyurt: a fuoco un magazzino della DHL che si occupa di logistica. La notizia è stata riportata dall’edizione turca di Haber Motto.

Incendio a Istanbul, la situazione

Gli organi d’informazione locali parlano di un grave incendio che ha avvolto l’area con una fitta coltre di fumo nero. Le autorità hanno invitato la popolazione a non uscire dai locali se non muniti con delle mascherine protettive. Sui social si trovano i video girati dai residenti che stanno mostrando mostrato quanto accaduto e l’evolversi della situazione. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco per verificare l’entità dei danni e spegnere le fiamme divampate nel giro di poco tempo.

Sono in corso le operazioni di spegnimento.

Incendio Istanbul, cosa sta accadendo

L’incendio è scoppiato all’interno del magazzino della società di logistica Istanbul Esenyurt, proprio qui erano conservati centinaia di elettrodomestici. Gli appartamenti che si trovano nella zona sono stati fatti evacuare per motivi di sicurezza. Secondo quanto riportato dall’ufficio del governatore di Istanbul si parla di un centinaio di vigili del fuoco in azione per un totale di 39 autopompe arrivate sul posto per spegnere le fiamme.

Si sarebbero verificate, secondo fonti locali, anche delle esplosioni molto forti. Fuori dalla zona anche i lavoratori del centro di logistica.

Incendio Istanbul, le immagini

L’incendio è divampato intorno alle ore 12 di venerdì 6 agosto 2021 in un magazzino di logistica di Akşemsettin Mahallesi. Le fiamme hanno invaso in poco tempo l’intero capannone di 10mila metri quadrati. Un gran numero di vigili del fuoco, compresi i quartieri circostanti, sono stati inviati sul posto su segnalazione delle persone intorno.

Sono state evacuate anche le persone che vivevano nei luoghi di lavoro e negli appartamenti vicini. Mentre i vigili del fuoco continuano a lavorare per spegnere l’incendio, un pompiere è stato colpito dalle fiamme. L’uomo è stato immediatamente soccorso dal personale sanitario.

Le persone presenti sul posto hanno avvertito due distinte esplosioni quasi simultanee. Secondo il quotidiano Hurriyet Report una delle esplosioni avrebbe provocato l’incendio. In fiamme numerosi elettrodomestici presenti nella sede. Le autorità sono intanto al lavoro per ricostruire quanto accaduto e comprendere le cause dell’incendio.

Contents.media
Ultima ora