×

Incendio a Roma, esplodono 50 bombole di Gpl: evacuato un centro estivo

A causa del vento, un incendio ha causato lo scoppio di 50 bombole di Gpl. La vicenda è avvenuta nella zona Nord di Roma

Vigili del Fuoco

Un incendio a Roma ha scatenato il panico sull’Aurelia. Hanno preso fuocaoprima delle sterpaglie e poi l’incendio ha colpito anche delle bombole di Gpl e degli edifici.

Incendio a Roma, esplono 50 bombole Gpl: evacuate case ed un centro estivo

Come si apprende da la Repubblica, la zona è l’estremo Nord di Roma, all’incrocio tra via della Monachina e via del Bosco Marengo. Il bilancio, al momento, non conta vittime, solo due cavalli feriti e molti camper distrutti oltre a 50 bombole Gpl che sono esplose ed hanno alimentato ancora di più le fiamme. Il vento ha spinto l’incendio anche verso abitazioni e verso un centro estivo.

L’intervento dei vigili del fuoco e delle ambulanze

Gli abitanti di via della Monachina, insieme ad una decina di bambini del campo estivo Le Palme, sono stati evacuati grazie all’aiuto dei vigili del fuoco e della Protezione Civile. Numerose ambulanze, provenienti da molte zone della Capitale si sono precipitate sul luogo dell’incendio per soccorrere eventuali feriti ed intossicati dal fumo.

Necessari elicotteri e canadair per spegnere le fiamme

Il centralino dei vigili del fuoco è andato in tilt viste le numerose chiamate.

Nonostante l’utilizzo di autopompe e numerosi camion, è stato necessario il decollo di due canadair e due elicotteri della Protezione Civile per domare le fiamme. L’incendio è avvenuto questa mattina, 27 giugno 2022, alle 13.00 circa.

Contents.media
Ultima ora