×

Incendio in casa a Vicenza, uomo morto carbonizzato insieme al suo cane

Un incendio ha completamente distrutto un appartamento in provincia di Vicenza. Un uomo è morto carbonizzato accanto al suo cane

Incendio

Un incendio ha completamente distrutto un appartamento in provincia di Vicenza. Un uomo è morto carbonizzato accanto al suo cane. I sanitari non hanno potuto fare nulla. 

Incendio in casa a Vicenza, uomo morto carbonizzato insieme al suo cane

Nelle scorse ore si è consumata una terribile tragedia in provincia di Vicenza, dove un improvviso incendio ha distrutto completamente un appartamento a Montecchio Precalcino, uccidendo un uomo e il suo cane. La vittima si chiamava Gianni Marotto, tecnico radiologo in pensione che abitava da solo. Il dramma è accaduto nella prima mattina di oggi, giovedì 18 novembre. Quando sono arrivati i vigili del fuoco per l’uomo e per il suo cane non c’era più nulla da fare.

La casa era stata completamente distrutta.

Incendio in casa a Vicenza: l’allarme

L’allarme è stato lanciato da un automobilista di passaggio, che ha visto le fiamme che stavano avvolgendo l’abitazione. Quando sono arrivati i pompieri le fiamme erano molto alte e avvolgevano l’intero stabile di due piani. Le squadre di soccorso hanno circoscritto le fiamme, evitando così il coinvolgimento delle abitazioni vicine. Hanno impiegato ore per domare completamente l’incendio.

Quando sono riusciti ad entrare nell’abitazione, provvisti di autorespiratori, hanno rinvenuto il corpo dell’uomo di 75 anni e del suo cane. I sanitari del 118 non hanno potuto fare nulla per salvargli la vita. 

Incendio in casa a Vicenza: l’uomo ha cercato di scappare

In queste ore sono in corso le operazioni di raffreddamento dei resti dell’abitazione, per poter effettuare i rilievi. Sul luogo dell’incendio sono arrivati anche i Carabinieri.

Dovranno accertare cosa possa aver scatenato le fiamme. Secondo le prime ricostruzioni è possibile che ad innescare l’incendio sia stata una stufa a kerosene usata per il riscaldamento. L’uomo si sarebbe svegliato mentre le fiamme stavano già avvolgendo l’abitazione, avrebbe cercato di aprire una finestra per scappare, ma sarebbe rimasto soffocato a causa del fumo. 

Contents.media
Ultima ora