×

Incendio in un’abitazione Chiavazza: morta una donna di 86 anni

Terribile incendio a Chiavazza: una donna di 86 anni è morta avvolta tra le fiamme e ustionata. Inutili i tentativi di soccorso

morto in un incendio

È morta avvolta dalle fiamme Palma Proto, signora di 86 anni di Chiavazza, una frazione di Biella.

Incendio Chiavazza: morta donna di 86 anni

Nel pomeriggio di ieri, lunedì 29 novembre, si è consumata un’orribile tragedia a Chiavazza, frazione di Biella.

Palma Proto era un’anziana signora di 86 anni che viveva nel piccolo paesino da una vita, e ha perso la vita in seguito ad un terribile incendio che ha colpito la sua abitazione.

Incendio Chiavazza: donna morta ustionata

La povera 86enne ha perso la vita avvolta tra le fiamme che hanno incenerito la sua casa. L’analisi dei reperti e del cadavere è stata svolta dal CtoCentro Traumatologico Ortopedico – di Torino, che ha riportato ustioni su oltre il 90% della superficie del corpo di Palma.

Una morte atroce quella che ha dovuto patire l’anziana donna. Inutili anche i tentativi di trasportarla attraverso l’elisoccorso per provare a salvarla.

Incendio Chiavazza: le cause 

L’incendio è sfociato sul piccolo terrazzo dell’appartamento di Palma, situato in Via Rosazza, Chiavazza, dove viveva la donna. Sul luogo si sono precipitati i Vigili del Fuoco per domare l’incendio, e gli esperti di rilevazione sono ora al lavoro per cercare di definire le cause dell’incidente.

Gli unici segni visibili sono i muri anneriti.

Contents.media
Ultima ora