×

Incendio in un palazzo a Roma, condomini bloccati chiedono aiuto dalle finestre: un morto

A Roma un incendio divampato in un palazzo ha causato panico e tanto spavento tra i condomini. Il bilancio segnala una vittima.

incendio palazzo Roma

Tanto spavento per i condomini di un palazzo nel quartiere Aurelio di Roma, dove è divampato un incendio. In tanti sono rimasti bloccati nel proprio appartamento e hanno chiesto aiuto affacciandosi dalle finestre. C’è una vittima.

Incendio in un palazzo a Roma, la dinamica

Intorno alle 16 di lunedì 23 maggio è scoppiato un violento incendio in un palazzo via Richelmy 8, a Roma. Sul posto sono intervenute diverse squadre dei Vigili del Fuoco, impegnate a spegnere le fiamme. Per evacuare gli abitanti del condominio, sul posto è arrivato anche un carro autoprotettori, cioè il telone gonfiabile usato per aiutare i condomini in difficoltà, lanciandosi dalla finestra ed evitando le fiamme.

Spaventati vedendo le fiamme e il fumo che si alzava, alcuni condomini si sono affacciati a chiedere aiuto, gridando dalla finestra.

Durante le operazioni di spegnimento dell’incendio, i pompieri hanno estratto dalla casa anche una persona senza vita. Un uomo malato e allettato è stato trovato morto.

Contents.media
Ultima ora