×

Incendio nel Savonese, 120 sfollati: bruciate alcune case

Un grande incendio ha colpito la provincia di Savona e le fiamme sono arrivate alle case. Ci sono già 120 sfollati.

Incendio

Un terribile incendio ha colpito la provincia di Savona. Le fiamme sono arrivate anche alle case. Al momento ci sono 120 sfollati. 

Incendio nel Savonese, 120 sfollati: bruciate alcune case

L’incendio che da sabato continua ininterrottamente nei boschi di Arnasco e Villanova d’Albenga, in provincia di Savona, ha reso la situazione molto critica durante la notte, intorno all’aeroporto di Villanova, dove sono state sfollate 70 persone.

Diversi problemi anche lungo la strada provinciale 453, a Marina Verde e a Borgo Verde, ma anche in località Coasco, dove alcune abitazioni sono andate a fuoco. Nella zona molte case sono minacciate delle fiamme e a Villanova d’Albenga le persone sfollate sono diventate 120.

I vigili del fuoco e la protezione civile sono al lavoro 

Molti sfollati hanno trovato una sistemazione in cui passare la notte in modo autonomo, mentre altri sono stati ospitati al Palafiori di Villanova, dove la protezione civile si è occupata dell’accoglienza.

Gli ettari di vegetazione andati in fiamme sono 80. Sul posto a presidiare le abitazioni ci sono 24 vigili del fuoco con due squadre e una colonna mobile di pompieri arrivata dal Piemonte, oltre a 26 volontari antincendio. Alle prime luci dell’alba è ripreso il lavoro di elicotteri e canadair. 

Contents.media
Ultima ora