Allarme incendio in Sicilia: rientro dei turisti previsto per Sabato
Allarme incendio in Sicilia: rientro dei turisti previsto per Sabato
Cronaca

Allarme incendio in Sicilia: rientro dei turisti previsto per Sabato

incendio

La direzione del villaggio aveva assicurato nei giorni scorsi che la situazione stava procedendo verso la normalità

Non rientreranno fino a sabato i turisti che hanno dovuto lasciare il villaggio Calampiso a San Vito Lo Capo mercoledì a causa del vasto incendio che ha devastato parte della struttura.

Dopo un paio di ore dall’allarme, mercoledì il corpo della Forestale insieme ai Vigili del Fuoco, hanno fatto evacuare circa i 600 turisti presenti. In 500 sono stati trasferiti via mare mentre gli altri con i mezzi della forestale e delle altre forze che hanno agito nell’operazione. Dopo essere stati allontanati via mare, i turisti sono rientrati solo per prendere i bagagli e hanno trascorso la notte nelle strutture messe a disposizione da albergatori della zona colpita. Anche se ad oggi molte sono le persone che hanno deciso di interrompere la propria vacanza, ritornando nelle città di provenienza.i

Subito dopo l’evacuazione sono iniziati tutti i controlli necessari per verificare il funzionamento degli impianti elettrici e quelli idrici. L’ immobile non ha riportato particolari danni, ma rimane presente un forte odore di fumo, inoltre il comando provinciale dei Vigili del Fuoco ha accertato che non sussistono le condizioni di sicurezza per il rientro degli ospiti nel villaggio turistico.

Dopotutto la direzione del villaggio aveva assicurato nei giorni scorsi che la situazione stava procedendo verso la normalità, starebbe aspettando solo il nulla osta da parte delle autorità per riportare tutti al villaggio, dove potranno continuare a godersi la propria vacanza.

Intanto arrivano i rinforzi dal resto d’Italia per fronteggiare l’emergenza incendio nella regione Sicilia, finita all’attenzione della Procura di Palermo “per eventuali inadempienze della Regione”. Sono una ventina quelli su cui stanno ancora operando le squadre antincendio in Sicilia, incendi appena divampati a Monreale, Adrano, Librizzi ed a Siracusa.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Leggi anche